La curiosità e la voglia di scoprire cose nuove

Il lavoro di gruppo, lo scambio e la condivisione

eagle_custom
Learn_2
Children01

PS-2 »» EAGLES 4-5 ANNI

A questa età i bambini crescono velocemente e vogliono imparare sempre cose nuove. Il nostro programma ha lo scopo di rafforzare lo sviluppo dell’espressione e del linguaggio potenziando sia la comunicazione verbale che il vocabolario. Inoltre, viene lasciato molto spazio alle attività motorie e alle relazioni sociali tra i vari gruppi. Tutte le esperienze vengono attentamente strutturate ed i bambini hanno la possibilità di sperimentare l’interazione quotidiana con i loro compagni. Inoltre, grazie alla manipolazione di vari materiali, ai giochi di ruolo e alle routine, si rafforza lo sviluppo socio-emotivo e il loro controllo delle abilità motorie e la coordinazione divengono più raffinati; ciò consente di manipolare e gestire materiali sempre nuovi e stimolanti. In questa fase inizia anche l’esperienza di pre-scrittura. Questo è un magico periodo di transizione, ogni minuto è un’esperienza preziosa ed i nostri insegnanti sono abilissimi nello sfruttare al massimo questo potenziale insegnando ai bambini cose sempre nuove. I primi anni del bambino sono ricchi di momenti meravigliosi. È un periodo caratterizzato da un fortissimo sviluppo sociale, emotivo, fisico ed intellettivo. Tuttavia, questo periodo passa prestissimo, prima ancora che ve ne accorgiate, per questo è importante sfruttare al massimo ogni secondo. Agli occhi del bambino tutto sembra facile e divertente  (musica, teatro, danza, arte), ma in realtà implica un’intensa attività cerebrale ed egli impara attraverso il gioco e le attività creative. Pertanto, mentre sembra che stia solo giocando con le costruzioni o la pista del trenino, in realtà sta risolvendo vari problemi matematici e sfidando le leggi della fisica. È questa l’età ottimale per sviluppare una buona attitudine nei confronti dell’apprendimento e rafforzare l’autostima. Se il bambino è circondato da stimoli positivi, si sentirà orgoglioso di se stesso anche quando commetterà un errore.

Lettere e suoni

I bambini imparano a riconoscere e le 26 lettere maiuscole e alcune lettere minuscole (le minuscole sono più difficili a questa età). Sono in grado di riconoscere il loro nome e riescono a scriverlo in stampatello, insieme a tante altre lettere importanti che compongono le parole Mum, Dad, e Love. Durante questa fase essi imparano che esiste un collegamento tra lettere, suoni e parole.

L’apprendimento dell’alfabeto viene favorito anche dall’uso dei magneti con le lettere con i quali si compongono le parole. Insieme si canta la canzone dell’alfabeto “the ABC song” e si cercano le parole che iniziano con una certa lettera scovandole tra gli oggetti che ci circondano. “I spy…”

L’amore per la lingua, per la lettura e per i libri inizia in tenera età, per questo incoraggiamo i bambini a leggere quotidianamente. La lettura deve essere un’esperienza piacevole, resa ancora più confortevole dall’ambiente circostante. È molto utile guardare le figure di un libro, parlare di ciò che accade nella storia e di ciò che il bambino pensa e osserva.

Colori, forme e oggetti

In questa fase i bambini continuano ad imparare i nomi dei colori, delle forme, e delle parti del corpo. Varie attività mirate hanno lo scopo di potenziare questa conoscenza trasportandola nella realtà e nelle routine giornaliere.

Numeri…. impariamo a contare

Il nostro programma ha lo scopo di aiutare il bambino a riconoscere e identificare i numeri da 1 a 10 e a contare correttamente 10 o più oggetti.  Si tratta di una delle prime abilità matematiche che i bambini imparano memorizzando l’ordine dei numeri e scandendolo ad alta voce.  Man mano che progrediscono, imparano che i numeri fanno parte della nostra vita quotidiana e capiscono come utilizzarli.

Tagliamo e disegniamo

Con lo sviluppo della coordinazione mano-occhio e delle abilità motorie fini, i bambini iniziano a colorare anziché fare solo scarabocchi ed imparano ad usare matite, pennelli, colla e forbici con estrema precisione. Rivendell possiede montagne di pennarelli e matite colorate, gessi, colori a cera, e un’infinità di materiale che offre ogni giorno la possibilità di sperimentare.

Socializziamo e condividiamo

Lo sviluppo delle abilità sociali è necessario per la vita del bambino. In questa fase si impara a condividere, collaborare, fare i turni, partecipare alle attività di gruppo, seguire semplici indicazioni, comunicare bisogni e necessità e soprattutto si impara a chiedere aiuto senza l’intermediazione del genitore. Alcune routine quotidiane come mettere in ordine e riporre i giocattoli sono fondamentali.